Fahasalamana

Toerana manokana nentina hanomezana torohevitra sy vahaolana ny vahiny eto Italie indrindra moa fa ireo izay tsy manana Permesso di soggiorno.

Manana zo ho tsaboina avokoa ny rehetra, ny zaza dia afaka mianatra ary raha misy ny manana olana ara-panjakana dia misy afaka manampy amin'izany koa ao

Izany dia misy isaky ny faritra rehetra ireto aloha ny eto Roma

Mbola @ teny italiana moa ireto saingy tena tsy araka indraindray ny mandika azy rehetra @ teny malagasy ka dia ilana tsiny.

raha misy mila fanazavana fanampiny dia aza misalasala manoratra aminay.

 

 Servizi gratuiti per Stranieri

Ambulatorio medico
Ginecologia
Dentista
Avvocato
Scuola d’Italiano

Azienda Sanitaria Locale di Roma

Ambulatori STP per Stranieri senza Permesso di Soggiorno.

Municipio XVII
Via Catone, 30
(Metro A – Ottaviano)
Da Lunedì a Venerdì: 8:00 – 12:30
Martedì e Giovedì: 14:30 – 17:00

Municipio XVIII
Via Tornabuoni, 50 (MSF)
(Montespaccato /P.za Cornelia)
Martedì 10:00 – 13:00

Municipio XIX
P.za S. Maria Pietà, 1 (MSF)
(Stazione Monte Mario)
Padiglione 1 – Primo Piano
Lunedì –Giovedì
Ore: 10:00 – 13:00

Municipio XX
V.le Tor di Quinto, 33/A (MSF)
(Mercato Ponte Milvio)
Lunedì – Mercoledì – Giovedì
Ore: 14:00 – 17:00

Ambulatorio San Gallicano

Servizio Medicina Preventiva
Via delle Fratte di Trastevere, 52
Da Lunedì a Venerdi: 9:00 – 11:00
Martedì e Giovedì: 15:00 – 17:00


Si offre per tutti anche quelli che non hanno il Permesso di soggiorno:

- Il rilascio dei Tesserini STP (Stranieri Temporaneamente Presente) con questo tesserino potrai farti curare in ospedali e negli ambulatori, fare vaccinare i bambini e la donna incita può avere tutte le cure necessarie fino al parto.
- Non occorre la richiesta del medico generico giacché è fatta nell’ambulatorio stesso
- Tutte le visite specialistiche
- Non è richiesto nessun pagamento se l’interessato fa la dichiarazione di indigenza, altrimenti occorre pagare il ticket.

 

Medici Senza Frontiere

Orientamento legale gratuito problemi legati al soggiorno
Si riceve per appuntamento

Via Volturno, 48
(Stazione Termini)
Tel: 06 44 70 38 72
Martedì e Venerdì
Ore: 9:30 – 17:30

Via Leonessa, 40
(Cassia Tomba di Nerone)
Tel: 06 33 26 76 89
Il Giovedì dalle 9:00 alle 17:30

Per maggiori informazione:
Via Leonessa, 40
(Cassia Tomba di Nerone)
Tel: 06 33 26 76 89
Cell: 347 96 12 676
Tutti i giorni dalle 9:30 alle 17:30

Siete straniere clandestine?  

Il vostro permesso è scaduto e siete passate ad una condizione di clandestinità? 

La legge italiana istituisce l'assistenza sanitaria per stranieri clandestini indigenti meglio conosciuta come STP  (straniero temporaneamente presente). 

Come ottenere l'STP ? 

L'STP è un tesserino e potete richiederlo in un ufficio della ASL più vicino a dove abitate adibito a questa attività (o al Consultorio familiare più vicino).

Anche molti ospedali, fra cui lo Spallanzani,  il S. Gallicano a Trastevere, il Policlinico Umberto I lo rilasciano quando chiedete una visita. 

Il tesserino deve essere rinnovato ogni sei mesi nel luogo in cui è stato rilasciato la prima volta. 

Se non ho una casa posso ottenere il tesserino STP? 

Se non avete una residenza fissa siete classificate come "SFD" (senza fissa dimora) e potete rivolgervi dovunque. Per ottenere il tesserino dell'STP dovete dichiarare di essere indigenti ma non avete bisogno di nessun documento e potete richiederlo anche in forma anonima. 

L'STP a cosa dà diritto? 

 

 Il tesserino vi dà diritto alle prestazioni essenziali ma in molte regioni, fra cui il Lazio, vengono fornite tutte le prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale. 

Non avete diritto al medico di famiglia ma ogni azienda dovrebbe aver istituito un servizio in cui un medico di medicina generale visita in orari e giorni stabiliti gli stranieri forniti di STP e prescrive su ricettario regionale le analisi e i farmaci di cui avete bisogno. 

Debbo pagare le prestazioni? 

In quanto straniere indigenti non siete tenute al pagamento del ticket ma è possibile che in alcune aziende sanitarie vi venga richiesto e non vi è possibilità di opporsi.  

Aspetti un figlio? 

 

 Se siete in gravidanza avete diritto a un permesso di soggiorno che scade alcuni mesi dopo la nascita del bambino e che potete ricevere presso l'Ufficio Immigrazione munite di certificato che attesti la gravidanza (fatevelo fare in un Consultorio Familiare).

L'Ufficio Immigrazione e in Via Teofilo Patini snc, angolo Via Salviati, zona "Tor Cervara" - METRO LINEA B, fermata "REBIBBIA" poi prendere l'autobus n° 447. I telefoni sono: 06/46863109 - 06/46863098. 

Corro dei rischi a rivolgermi ad una struttura pubblica? 

I clandestini che si rivolgono alle strutture pubbliche (scuola e sanità) non si espongono a nessun tipo di segnalazione finalizzata all'espulsione. 

Hampiditra hevitra